Gio. Lug 7th, 2022

Cosa cambia in zona arancione scuole?

Cosa cambia con la zona arancione Anche in zona arancione, i vaccinati infatti avranno libertà di movimento e di entrare liberamente a ristoranti, bar o centri sportivi. Nessun cambiamento neanche per la scuola.

Per chi è prevista la Dad?

Quando è prevista la DAD? Con due positivi per gli alunni da 6 a 12 anni (per i quali non è ancora prevista la vaccinazione) e anche per i più grandi se non sono vaccinati. Dai 12 in poi si andrà in Dad se i casi positivi sono almeno tre.

Cosa non si può fare in zona arancione?

Chi non è in possesso del green pass base o super, non può uscire dal comune di residenza o domicilio e neanche viaggiare verso altre regioni, ad eccezione di spostamenti per motivi di salute, necessità, lavoro o per frequentare lezioni in presenza a scuola, da certificare con un’autodichiarazione, come succedeva l’ …

Cosa succede alle scuole superiori in zona arancione?

Per gli alunni le regole non cambiano con il nuovo decreto Covid del governo Draghi che modifica il Dpcm di marzo: in zona arancione si va a scuola regolarmente, dai bambini dell’asilo fino agli studenti più grandi, le scuole superiori non sono chiuse ma restano aperte per le lezioni in classe, anche se per metà.

Cosa succede in zona gialla scuola?

Zona gialla, cosa si prevede Si può uscire liberamente anche dal proprio comune. Si va a scuola regolarmente, le scuole di ogni ordine e grado sono aperte in zona gialla.

Quali alunni hanno diritto alla Dad?

Gli alunni che non abbiano concluso il ciclo vaccinale primario, che lo abbiano concluso da più di 120 giorni, che siano guariti da più di 120 giorni e ai quali non sia stata somministrata la dose di richiamo, andranno in Dad per 10 giorni (con quarantena della durata di 10 giorni e test di uscita negativo per …

Quanti casi servono per andare in Dad?

Inizio Dad Basta un unico caso di positività e tutta la classe finisce in quarantena per almeno dieci giorni in cui l’attività è sospesa. La disposizione di inizio quarantena dovrebbe riportare anche la data in cui eseguire il tampone di fine quarantena.

Come ci si può muovere in zona arancione?

In Zona Arancione è necessario almeno il Green Pass Base per spostarsi in un altro comune o uscire dalla regione, mentre tutti si possono spostare all’interno del proprio comune. Chi non possiede il Pass può spostarsi dentro e fuori regione solo per ragioni di comprovata necessità e con apposita autocertificazione.

Cosa prevede la zona arancione in Sicilia?

In zona arancione sono sempre consentiti gli spostamenti dentro il proprio comune, mentre gli spostamenti verso altri comuni della stessa regione e verso altre regioni sono permessi a chi non ha il Green Pass solo per ragioni di necessità, da motivare con autocertificazione.

Chi è in zona arancione può andare a scuola?

Tutti i cittadini possono accedere alle scuole di ogni ordine e grado, senza distinzioni. Per quanto riguarda l’università, in zona arancione chi non ha il Green Pass non può accedervi, mentre è possibile entrare in aula se muniti di Green Pass base o “Super”.

Cosa prevede la zona gialla oggi?

Cosa cambia e cosa prevede: in zona gialla si può uscire dalla regione, anche senza green pass. Le regole oggi in vigore non prevedono restrizioni per gli spostamenti: da una zona gialla si può andare verso altre regioni in zona bianca o gialla, senza dover giustificare il viaggio con l’autocertificazione.

Cosa si può e non si può fare in zona gialla?

In zona gialla sono consentiti tutti gli spostamenti: all’interno del proprio Comune, tra Comuni diversi e tra Regioni. Decade anche il coprifuoco, quindi non ci sono più limiti orari alla circolazione e non è più necessaria l’autocertificazione.

Chi sono i soggetti fragili per la Dad?

La DAD (Didattica A Distanza) è estesa anche a settembre 2021 per gli studenti cosiddetti fragili, ossia immunodepressi e/o con patologie gravi, che possiedano certificati medici rilasciati dalle competenti autorità sanitarie o dal medico curante. Questo è quanto previsto dal Decreto Sostegni Bis n. 73/2021.

Chi decide la didattica a distanza?

Decide ogni Collegio dei Docenti, lo conferma il Ministero.

Quanti positivi in classe per la quarantena?

SCUOLA PRIMARIA Se i casi positivi sono due o più, la classe va in quarantena e per 10 giorni le lezioni si svolgono in Dad.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.