L'Accademia di Arti Olistiche

L'Accademia di Arti Olistiche della Città della Luce propone lo studio e la pratica di specifiche discipline in grado di attivare e collegare tutti i livelli di coscienza dell’individuo (fisico, emozionale, mentale e spirituale) ai fini di realizzare un valido percorso di crescita personale e formazione professionale.

L'impostazione di base della nostra Accademia è infatti incentrata sulla Formazione Umana al pari di quella Professionale.

Sarebbe un controsenso formare professionisti che non siano in grado di interagire secondo elevati principi di etica, di amore, di amicizia, di rispetto e di consapevolezza. Quindi alla base di ogni programma, di ogni motivazione e valutazione c'è la formazione di Esseri Umani, in grado di sentire ed esprimere se stessi nell'amore, nella verità e nella luce.

 

IL METODO


Il Metodo della Città della Luce è da intendersi come:
inclusivo, integrato, sistemico, autopoietico, informale, olistico e fenomenologico

 

Inclusivo - Riconosciamo come più alta forma di Libertà l'Amore per la Conoscenza e l'Espressione di ogni Verità; si accoglie ogni possibile teoria, ipotesi e spiegazione della Realtà che possa essere utilizzata per sviluppare Amore e Consapevolezza.

Integrato - Il Metodo prevede l'utilizzo e l'organizzazione di informazioni provenienti dai campi più disparati dello scibile umano.

Sistemico - Ogni manifestazione della realtà viene vista e considerata all'interno di un contesto più ampio.

Autopoietico - Il Metodo si crea ed evolve da sè, non attraverso una selezione basata su giudizi e interessi di singoli o gruppi, ma giorno per giorno, guidato dall'Intelligenza Creativa del Campo Morfogenetico Universale.

Informale - Sono previste modalità didattiche atte a mettere in crisi qualunque verità acquisita acriticamente, a rompere schemi acquisiti e modificare programmazioni mentali, a ridefinire assiomi e definizioni cristallizzate, a rivisitare tesi e conclusioni aprioristiche, apportando flessibilità e fluidità, capacità di adattamento costante al cambiamento.

Olistico - Si prendono le distanze dalla visione materialista e meccanicista della Realtà secondo cui esiste solo ciò che è visibile e scientificamente dimostrabile, per affermare l'esistenza di una Anima Universale e Individuale, invisibile, indefinibile, illimitata, eterna, che sfugge ad ogni tentativo di riduzione, classificazione e omologazione e che richiede sensi e strumenti di altra natura per essere percepita.

Fenomenologico - Ci si apre alla percezione della Realtà in tutte le sue manifestazioni visibili (Materia) e invisibili (Energia), si preferisce indagare il mondo delle cause (Fenomenologico) piuttosto che soffermarsi sugli effetti (Fenomenico), ci si chiede quale è il significato profondo degli avvenimenti, piuttosto che interpretarli, giudicarli, considerarli veri o falsi, giusti o sbagliati, utili o inutili.

 

In quest'ottica viene data importanza alla Teoria delle Intelligenze Multiple, ai principi Steineriani della Pedagogia e al Cooperative Learning.

Si adottano modalità operative olistiche non competitive e l’utilizzo del Cerchio Sacro per lo svolgimento delle lezioni. Non vengono adottati voti o giudizi.

La valutazione delle competenze e delle conoscenze acquisite, quando necessaria, è un’autovalutazione, frutto dei feedback dei docenti e di altre modalità non convenzionali.

 

LA PROPOSTA


PERCORSI DI
CRESCITA PERSONALE

PERCORSI DI
FORMAZIONE PROFESSIONALE


 

 

Contatti

info@scuolaolistica.org

 

Telefono +39.071.7959090
Docenti

 

 

Seguici su Facebook

 

Newsletter